giovedì 18 dicembre 2008

Ci si lamenta dell'eccessiva esterofilizzazione del nostro paese. Il fatto e' che se io ho la figlia dell'inquilino di sopra che frequenta la scuola media, dove si ostinano ad insegnare ancora il flauto, che la gentilissima signorina prova tutto il giorno a suonare, mentre negli Stati Uniti si esce da scuola in grado di saper suonare la chitarra, questo me le fa girare alquanto. Non solo. Un giorno si presentano i Weezer a scuola e dicono "ehi guys che ne dite se tutti insieme suoniamo Creep dei Radiohead !?!?!"
Pensate invece che qualche giorno fa una scuola italiana ha avuto la fortuna (vincendo un concorso!!!) di avere un'esibizione del vincitore della passata edizione di "amici".


1 commento:

Giamp ha detto...

e il peggio deve ancora venire!!!
Pebsa che d'ora in avanti con le nuove riforme verranno fuori che sapranno suonare al massimo il citofono o il clacson.......GHHHHHHHHHHHHHHHHH